Perché utilizzare un epilatore a luce pulsata per la depilazione definitiva?


Sono moltissime le donne, ma oramai anche gli uomini, che si sottopongono a ripetute sedute di depilazione. Si tratta di una pratica molto noiosa e talvolta dolorosa, tanto che alcuni preferiscono eliminare il problema definitivamente. Rispetto ai metodi tradizionale di depilazione, attraverso i quali si eliminano temporaneamente i peli superflui, l’epilazione a luce pulsata consente di eliminare i peli definitivamente. Sebbene molti optano per questa tipologia di epilazione, molte altre persone sono ancora indecise e un tantino esitanti quando si parla di epilazione definitiva. Poter conoscere questo metodo più da vicino consente di capire perché preferire questo tipo di depilazione e il motivo per cui non c’è ragione di avere dubbi al riguardo.

 

Ormai la tecnologia ha fatto passi da gigante; le persone nonostante questo sono ancora scettiche riguardo l’utilizzo dell’epilazione IPL poiché si tratta di un macchinario che ha un costo e che potrebbe non funzionare a dovere. Ma quanto c’è di vero in quest’ultima frase. Diciamo ben poco: Tutto dipende dal sistema che sta alla base dell’epilazione e il meccanismo grazie al quale si eliminano i peli definitivamente. Grazie alla tecnologia ad impulsi luminosi, infatti, è il bulbo pilifero ad essere colpito e letteralmente inattivato. La pelle non viene in alcun modo danneggiata, sebbene comunque c’è bisogno di una certa accortezza nell’utilizzo di questo dispositivo. 

 

A fare la differenza nella riuscita o meno dell’epilazione, è il contrasto di colore che c’è tra la pelle e il colore del bulbo pilifero. Molte persone lamentano una ricrescita del pelo. Questo avviene normalmente perché la pelle è troppo scura e la luce pulsata funziona essenzialmente su pelle chiara. Inoltre è importante tarare correttamente i dispositivi in base al colore di pelle sia per ottenere un risultato tangibile, sia per preservare la pelle da eventuali ustioni derivanti da un utilizzo scorretto.

 

L’investimento iniziale legato a questi dispositivi, le cui caratteristiche sono maggiormente descritte in questo sito web https://epilatorilucepulsata.it/ può sembrare eccessivo, tuttavia c’è da precisare che una volta terminate le aree da trattare, ripassando sulle stesse uno o due volte, in base alle esigenze personali, non si avrà più bisogno di alcun tipo di epilazione o depilazione. Il risultato definitivo consente di ottenere un ritorno economico non indifferente. Normalmente, i peli hanno una ricrescita cadenzata da 4 fasi; tra una depilazione e l’altra passerebbero 30-40 giorni circa. Lo stress cui viene sottoposto la pelle ripetutamente attraverso l’utilizzo del rasoio e delle cerette non è certamente paragonabile allo stress cui viene sottoposta la pelle per una, al massimo due o tre volte con l’epilatore a luce pulsata. Inoltre, tutti i soldi spesi da un’estetista, sommati in un anno, farebbero comunque il prezzo dell’epilatore IPL.