Come faccio a scegliere il seggiolino adatto per la mia auto?

Quando abbiamo un bambino per legge è previsto l’uso del seggiolino in auto, in prima istanza perché possiamo legarlo con cura alle sue specifiche cinture e quindi garantirgli una sicurezza maggiore date le sue dimensioni ridotte. In secondo luogo il seggiolino ci assicura una sicurezza maggiore anche a noi adulti, che possiamo bloccare il bambino mentre guidiamo ed evitare che si muova nell’abitacolo o crei problemi di qualsiasi tipo.

I modelli di seggiolino che trovate in commercio sono moltissimi, alcuni davvero complessi e di dimensioni grandi, altri molto compatti e semplici. Ovviamente la grande varietà sostanzialmente è dovuta alla varietà di taglie del bambino. Se volete scoprire questa varietà e farvi un’idea riguardo i modelli principali, visitate il sito https://miglioreseggiolinoauto.it/ .

Per scegliere un seggiolino, oltre ad andare a considerare il materiale specifico, la sua traspirabilità e lavabilità, le forme e il design, essenzialmente dobbiamo tenere presenti in prima istanza tre parametri fondamentali. Ossia il peso del bambino, l’età, e la tipologia di aggancio che presenta la vostra auto.

Infatti spesso diverse auto hanno dei sistemi diversi per riuscire a installare il seggiolino, perciò ovviamente potrete scegliere il modello migliore che però difficilmente si adatterà alla forma dell’auto magari. L’età del bambino è un parametro che va preso con il dovuto beneficio del dubbio spesso, infatti non tutti i bambini hanno la stessa altezza e peso alla stessa età, spesso è un fattore variabile. Infatti è sostanzialmente importante che la corporatura del bambino venga considerata nel suo complesso non solo l’età. Una volta che il bambino supererà l’altezza di 1,50, più o meno intorno ai 12 anni e con un peso di 36 kg, allora potrà tranquillamente viaggiare senza l’aiuto del seggiolino, ma fino ad allora sarà opportuno munirsi del giusto modello in base alla corporatura del bambino.

Abbiamo diversi tipi di seggiolino, ci sono le navicelle, gli ovetti e una serie di altri tipi che differiscono anche in base al tipo di auto. Sostanzialmente c’è un buon consiglio da seguire se volete essere sicuri di acquistare il modello giusto di seggiolino, adatto non solo al vostro bambino ma anche all’auto. Ossia cercare il modello munendosi del libretto di istruzioni dell’auto, se non viene specificato nulla in merito, anche se è molto difficile, cercate in rete il modello della vostra auto e i seggiolini consigliati da potervi installare.